mercoledì 22 gennaio 2014

I negozi del futuro

Al centro delle logiche di scelta e di acquisto rimarrà la qualità dell’esperienza concreta e «sentimentale», la vita personale che viene condivisa nel quotidiano, apprezzando prossimità fisica ma anche digitale. Nelle "filiere corte" emerge nuovamente con forza la capacità relazionale nella vendita e la fiducia inter-personale. Per i negozi fisici il patrimonio da difendere è la cortesia, la gentilezza di un sorriso del personale di vendita.
(Estratto da un articolo de "Il Corriere della Sera" del 17 gennaio 2014, clicca qui per leggere tutto)

Nessun commento:

Posta un commento